Giulio Coniglio

Nella mia cartella da disegno c’era un coniglio di nome Emilio. Se ne stava buono in attesa di saltar fuori. Un giorno l’ho ridisegnato e presentato al mio agente Marco Ravoni e all’Editore Panini.

Abbiamo scelto un altro nome: Giulio, il coniglietto timido e generoso con le lunghe orecchie pelose e un’inesauribile passione per le carote che ora conoscete.

Quando ho iniziato a scrivere le prime storie di Giulio, incontravo tantissimi bambini nelle mie visite a scuola.

Nel gruppo c’era sempre un bambino timido, che se ne stava in disparte, che non aveva coraggio di alzare la mano per dire la sua, anche se di cose da dire ne aveva tante.

Giulio Coniglio è proprio così, come questi bambini timidi.

Molti si riconoscono in lui e lo amano proprio per questo.

Le sue avventure sono sempre avventure a misura di bambino.

Giulio Coniglio è circondato da grandi amici: Oca Caterina, Topo Tommaso e Lumaca Laura.

Giulio è diventato così famoso che ha una sua fanpage su Facebook, un giornalino che porta il suo nome e un posto speciale nel mio negozio online!


Giulio Coniglio e la Lumaca Laura

© 2010 Nicoletta Costa P.IVA 03542940279 - Comunicazioni - Copyright - Privacy