Voglio condividere con tutti voi il messaggio che mi è arrivato da una maestra, Monica, che ha letto in classe questo mio piccolo libro.

Mi ha fatto molto piacere!

cop pr lett 92.indd

 

Oggi abbiamo letto Angelina diavoletto…

I bambini di seconda mi hanno detto che è molto bello…

I loro commenti: “Poverina, non è giusto prenderla in giro… così sta più male!”

Alla fine della lettura, il bambino con sostegno, che non segue mai, perché i suoi tempi di attenzione sono brevissimi, mi si è avvicinato e mi ha detto: “Maestra me lo impresti, voglio che la mamma questa sera me lo legga…”

 

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Commenti

1 Commento to “La Maestra e Angelina Diavoletto”
  1. Lorella ha detto:

    Gen.ma Nicoletta,
    grazie per questo testo fantastico: tutti gli insegnanti dovrebbero leggerlo per sè e agli alunni.
    La mamma di Angelina insegna agli educatori come bisogna aiutare i bambini in difficoltà: servono tenerezza e capacità di aspettare.
    Per ottenere grandi risultati in educazione bisogna bandire la fretta!
    E nessuno deve dimenticare che ogni bambino diavoletto non è poi così diavoletto!

Commenta