Ecco il telegramma che mi invitava a Milano a 10 anni a ricevere il premio “Dieterba ragazzi in gamba”
A quei tempi non c’erano le mail e nemmeno il fax…

Avevo vinto il concorso nazionale promosso dalla Dieterba “DISEGNATE LA VOSTRA MAMMA”.
Mi ricordo che a Milano, al pranzo ufficiale con i personaggi importanti, mi sono rifiutata di mangiare l’ossobuco!
Sotto lo sguardo feroce, ma impotente della mia mamma…
Dieterba ragazzi in gamba

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Commenti

5 Commenti to “Dieterba ragazzi in gamba”
  1. Claudia & Topastro ha detto:

    Che bel ricordo. E quanto sono cambiati i tempi… hai ragione, oggi i messaggi viaggiano velocissimi. Comunichiamo sempre più spesso tramite mail, sms, skype e meno faccia a faccia… 🙂

  2. Gianna ha detto:

    “Il premio va bene, ma l’ossobuco ve lo mangiate voi!”
    Firmato Nicoletta.

  3. LARA ha detto:

    queste sn le cs che quando le trovi ti fanno fare un tuffo nel passato, e poi continueresti a cercarne altre x raccontare la tua infanzia!

  4. mAtilda ha detto:

    il buongiorno si vede dal mattino.
    ciao, non mi conosci, ma io ti conosco e ti seguo da moltissimi anni.
    se ti fa piacere vieni a trovarmi sul mio blog. ne sarei onorata.
    mAtilda

  5. cristina nastri ha detto:

    una bambina…un talento!!!!! Che bel ricordo!!!! Cristina

Commenta